gli occhi chiusi – proprio nessun altro modo…

gli occhi chiusi – proprio nessun altro modo –
(altrimenti – non posso!) gli occhi chiusi
per l'ex (oltre a calpestare l'erba –
Il più spesso l'unica!), ma in attesa – a domani!
Non già in attesa: morte, io
Non aspettare fino a domani…

così, in fondo il sipario,
gli occhi chiusi, il sipario sul gioco:
il luogo, in cui – scopa…
(Una testa, come una stanza – luminoso!)
Sulla sua testa –
– che poprostu – il mondo

gli occhi chiusi, e la chiusura, e spremitura –
L'intero essere nelle costole, spalla, un manicotto
– Come violinista deve mai dimenticare come! –
il familiare, clavicola profonda –
Nel tasto di scelta rapida, passaparola e dal vivo –
Quello che l'acqua – più – chiave.

settembre 1932

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Marina Cvetaeva
Aggiungi un commento