Sarà la luna

Usciamo dalla sala da pranzo
Lo stesso passo, come ieri:
Nel nuvoloso hall-viola
pm inconsolabile!
Qui, all'ombra del vecchio tutto,
Guai a laici in tutto il mondo,
Ma mentre le persiane sono aperte,
Sarà nuvoloso, luce.
Tutto polvere luce weasel.
(che obbedienti? Cosa più dolce?)
essi, partito, amato
Disegnare piccola mano in esso.
Questi piccoli ruchonok
In attesa del piano e specchi.
C'era un pianoforte a coda, una volta chiamata!
Sala bыla gioiosa!
lampadario, chiavi – ancora risuonano,
Portato via da loro gioco…
Ha sbattuto le imposte – buia,
chiude seconda…
Chi è a malapena sussurra?
O in casa non è morto?
Questa corrente si riversa nella fessura
notte magica lunare.
Negli specchi al chiaro di luna
Alive alunni sparare di nuovo,
E il vero e proprio parco
Dopo ostыvshih bashmachkov.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Marina Cvetaeva
Aggiungi un commento