Monologo - Lermontov

fiducia, nulla è buono alla luce locali.
Quale conoscenza profonda, sete di gloria,
Il talento e appassionato amore per la libertà,
Quando li impieghiamo non si può?
noi, i bambini del Nord, piante come locali,
Colore lungo, rapidamente svanire ...
Mentre il sole su un cielo grigio inverno,
Quindi, la nostra vita è nuvoloso. così a lungo
Il suo flusso monotono ...
E soffocante sembra a casa,
E il cuore è pesante, e l'anima anela ...
Non sapendo o amore, né amicizia dolce,
In mezzo alle tempeste della nostra gioventù languono vuoto,
E in fretta la rabbia di veleno il suo cupo,
E ci baciamo terra calice amaro della vita;
Ed è nulla dell'anima non è divertente.

Valutarlo:
( Ancora nessuna valutazione )
Condividere con gli amici:
Marina Cvetaeva
lascia un commento