primavera Sharmanka

– “Herr Vladimir, Guardando nel notebook!”
– “Anche in questo caso non si legge, ingannatore?
Tempo metereologico, non il coraggio di giocare
Nimmer mehr * che smerigliatrice brutto!”

raggi dorati del giorno
gentilezza caldo riscaldato erba.
– “Ugly boy, insegnare i verbi!”
– oh, è difficile da studiare nel mese di aprile!..

pendente, Guardando fuori dalla finestra
Governante in un mantello viola.
Fraulein Else ** triste oggi,
Anche se vuole sembrare dure.

Nel suo ultimo sogno svezhat
Queste risposte sono antiche melodie,
E da tempo lacrime tremore
Ciglia paziente Volodya.

strumento goffo, nekazist:
Dopo un portafoglio a pagamento povero!
Tutto il selvaggio: inquilino-scolaro,
I Nataša, Dorico e con una pala,

E ambulante con un vassoio pesante,
Che commercia in fondo di torte…
Fraulein Else coperto con un fazzoletto
e bicchieri, e sotto gli occhiali da vista.

Non andare ciechi organetto,
vento leggero varia tenda,
e sostituito: “cantare, uccellino, cantare”
sfida Insolent Toreador.

Fraulein piangere: Un gioco emozionante!
Il ragazzo spinge una penna sul rilievo.
– “Non essere triste, liber Boy *** – il tempo di
Camminiamo sul Tverskoy Boulevard.

Si esercita libri e opuscoli nascondono!”
– “Chiedo caramelle Alyosha!
Fraulein Else, dove pallina nera?
Dove sono i miei, Fraulein Else, калоши?”

Non sopraffare caramelle angoscia!
O esca grande vita!
Nel cortile senza speranza, senza fine
Tristemente giocare ghironda.

________________
*mai (esso.).
**signora Elsa (esso.).
***ragazzo preferito (esso.).

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Marina Cvetaeva
Aggiungi un commento