previsione

– “Avete in mente le maree!”
L'hai detto tu, Hai capito lui stesso!
oh, come stai, non credendo ore,
Mi potrebbe dare la colpa per il momento, felice?

Quale sarà il prossimo minuto?
immagine di lunga data cui emerge dal sonno?
giornata di divertimento, e domani sera è triste…
Come da biasimare per qualcosa, in qualche modo?

oh, come hai potuto! oh, saggio, come hai potuto
dire “nemici” due vele bianche?
Dopo tutto, si sa… Hai capito lui stesso:
Nella mia anima il flusso e riflusso!

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Marina Cvetaeva
lascia un commento