ultimo motivo

L.A.T.

Chi se triste, qualsiasi multa,
Tenete a mente un giardino autunnale!
Lascia che sia il tuo tramonto luminoso,
Hai avuto alcun potere su l'alba.

Такой, voi, Non può far male:
suono duro – filo di strappo!
Non a noi giudicare, non dare la colpa a noi…
E 'impossibile per il segreto per odio.

In un paese di divinazione insoddisfatto
si vive da soli, via tutto.
Per la felicità di una terra infelice
Non dai loro sofferenza.

Dopo tutto, la nostra vita tutta la gioia
Con l'ultimo aggrappano vetro.
Non sappiamo, dove la strada giusta,
E non giudicare, e la necessità di piangere.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Marina Cvetaeva
lascia un commento