strega

io – eva, e la mia grande passione:
Tutta la mia vita è un tremito appassionato!
I miei occhi sono fiamme, braci,
Un capello segale matura,
E li tirare fuori dei pani, fiordalisi.
Misteriosa la mia età – buono.

Vedete gli elfi nel buio di mezzanotte
Attraverso il fumo, il fuoco lilla?
Facendo tintinnare le monete non prenderà da te, –
I elfi fantasma sorella…
E se la strega ha gettato in carcere,
La morte in cattività veloce!

si cavaliere, hai coraggio, il vostro flusso di voce,
Con il rock tendente verso il basso.
Dai miei occhi scuri, gli interventi audaci
Per l'amata sposa di tornare!
io, eva, come il vento, e il vento – nessuno è…
Sono il tuo sogno. A proposito di cavaliere, risvegliare!

ABBA, fait Guarda la mezzanotte,
detto: “Chiudere la porta
strega pazza, i cui occhi la vergogna.
Strega sornione, come una bestia!”
– forse davvero, ma oscurare la mia visione,
I segretamente, un trust segreto!

Qual è il mio peccato? Con le lacrime agli chiesa non studiano,
Ridere nel sonno e la veglia?
Fidati di me: Mi viene da ridere, il dolore viene trattato,
Ma il riso non è gioia!
addio, il mio cavaliere, Sono nel cielo umchus
Oggi sul cavallo lunare!

Vota:
( 1 valutazione, media 1 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Marina Cvetaeva
lascia un commento