tradurre in:
portale poeta: Marina Cvetaeva
leggere qui di seguito: Se non fosse stato vago appetence - Pushkin

Se non fosse stato vago appetence
Qualcosa anima stanca,
Ho soggiornato qui b - Piacere
Mangiare nella quiete dello sconosciuto:
Ho dimenticato di augurare a tutti un brivido,
Sogno utilizzato un mondo di nome -
E tutto sarebbe ascoltato il balbettio,
Tutte usato le gambe a baciare ...

I più letti poesie Cvetaeva:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento