tradurre in:
portale poeta: Marina Cvetaeva
leggere qui di seguito: Lettere al muro - Brodsky

Salva la mia ombra. Non riesco a spiegare. scusa.
E 'necessario ora. Salva la mia ombra, Salva.
Per tue spalle silenziosità tra i cespugli.
Devo andare. Si rimane dopo di me.
addio, muro. sono andato. Lasciate cespugli sogneranno.
Lungo ospedali addormentato. illuminato dalla luna. come voi.
Cercherò di perpetuare questa sera al petto.
Non essere arrabbiato con me. È necessario avere qualcosa dietro.

Salva la mia ombra. Questo titolo non ha bisogno di lavarsi.
Ho ancora venire qui non muoiono mai,
Tutti gli stessi, che non avevo mai mi chiedete: vernis.
Se qualcuno ha premuto contro di voi, muro costoso, sorriso.
L'uomo - una palla, e l'anima - questa discussione, dire.
In realtà, guardando a voi ragazzo sconosciuto.
Release - dice - a salire al di sopra del fogliame verde.
Tu mi guardi, Sto cadendo a testa in giù.

Incoerenza e la Toscana, tenebre e le lacrime agli occhi,
Abbondanza minuti di distanza sulle ore di assenza per malattia.
galleggianti di rimorchio. Il vuoto dietro la poppa.
Oro luna alta sopra la prigione del mattone.
Dedico la libertà solitudine vicino ad una parete.
Farò un muro di silenzio in mezzo al rumore di passi.
Sto scrivendo sul muro, respirando a fatica nel buio:
Vi farò per sempre marciapiede bambino.

Io non voglio morire. Non sopporto la morte della mente.
Non spaventare il bambino. Ho paura di immergersi nel buio.
Non voglio lasciare, Io non voglio morire, Sono uno stupido,
Non voglio, Non voglio affondare nella coscienza nel buio.
solo vivere, solo vivere, puntellare la spalla fredda.
nemmeno io, nessun altro, né amore, a nessuno, a nulla.
solo vivere, solo vivere e non si preoccupano affatto, dimenticare.
Io non voglio morire. Non posso uccidermi.

Così ho okrikni. Maestro urlo e la maledizione.
Così ho okrikni. Così facile da spaventare il bambino.
Così ho okrikni. Non che mi metto a urlare se stesso:
ehi, bambino! - e subito dopo gli spazi vuoti voleranno.
hai ragione: è necessario avere qualcosa dietro.
bene, che ora rimangono al buio per me
Non agente muto piccione impermeabile sulla sua spalla,
non l'anima e non la carne - solo un'ombra sul mattone.

Isolante angoscia - o solo un movimento in avanti.
Sovrintendente di amore - o semplicemente il mio popolo russo.
bene, si è riscontrato che, che si può fare correlate.
bene, sempre ancora si, chi si mette a morte.
Dopo aver Prison. E per me - solo un'ombra su di voi.
bene, che si insinua alba giallo brillante condotto passante.
bene, che termina la notte. il giorno.
Salva la mia ombra.

I più letti poesie Cvetaeva:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento