tradurre in:
portale poeta: Marina Cvetaeva
leggere qui di seguito: Ratter

la satira lirica

CITTA 'Hamelin

(Capitolo Uno)

Vecchio e la città Daven Hamelin,
parola modesta, lavoro rigoroso,
Fedele nelle piccole cose, fedeli nella principale:
Hammeln – bella cittadina!

notte, come la cometa dovrebbe essere,
Ho dormito senza prosypu e completamente.
lettura snella, Meten pulito,
Prima di dolcezza come

– Io non vado su e colpo! –
Al suo sindaco.

Nella città di Hamelin cuciture a buon mercato:
Solo un taglio esso.
Nella città di Hamelin è a buon mercato per vivere
E il morire in silenzio.

Hryvennyk – Tusha, cinque – brocca
crema, acaro – tvorog.
Nella città di Hamelin, sapere, uno
Solo merci e strade:

peccato.

(Chiediamo nonni:
strade: rara.)

Non ci sono spose incontrollati,
né debitori, – e oltre
birra – o la sete nei cuori. sul peso
Oro o di sangue –

peccato. Mezzo secolo (cinquanta
anni) in un letto
in modo sicuro dormito troppo, sonno
ulteriormente. “sudorazione insieme,

insieme decaduto”. Tyufyak, erba, –
qual è la differenza?

(Dio non voglia me anche cinque
Anni sullo stesso letto di piume
a dormire! Meglio pug bagno assunzione!)
Anima Signore accettò la loro.

e approfondimenti: E se
Non esisteva?

braccia – grivna a riscuotere un centesimo,
piedi – dolžok non aggiunto.
ma, saggio, cosa – душа?
Non male eh profonda

– Come zhardinьerka – amaca – clarinetto –
Nella nostra vita di tutti i giorni – soggetto?

Nella città di Hamelin – otpishi –
No odnogo clarinetto.
Nella città di Hamelin – ни души.
Ma è per la tela!

denso, durevole. toro, contare per un chilo,
Decine doccia in piedi.

A raddrizzato – Georgina,
bocconi! dovrebbe inchinarsi, Georgy!
Hamelin cittadina cittadino, –
Questo va fiero.

Non dimenticare, shkolyarы: “vedere
Hammeln – e morire!”

giuria, и Rührei, и Ruhr noi non
un* (nel dizionario: non toccare noi!) –
miscela. E perché hanno gli occhi
Nella terra? in primo luogo – pudore,

e… parsimonia: Lo fissai – caccia
Pulsante per i pantaloni!

fermarsi qui, lettore. – giacente,
autore! Punti si strofinano!
In questo e quando ha fatto Eldorado, e chi altro
pulsanti perde?

I più letti poesie Cvetaeva:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento