tradurre in:
portale poeta: Marina Cvetaeva
leggere qui di seguito: Ctihi Marina Cvetaeva

Breve biografia di Cvetaeva

Marina Cvetaeva

Marina Cvetaeva è nato 8 ottobre (secondo alcuni 26 settembre) 1892 g. attraverso 2 anno, in 1894 anno, aveva sua sorella – Anastasia. Il futuro poeta è nato in una famiglia di intellettuali, che ha dato impulso allo sviluppo del suo talento. Ben presto cominciò a leggere, già in 6 anni ha scritto la poesia. suo padre – Ivan Vladimirovich Tsvetaev, E 'stato un noto filologo, bravo critico d'arte, professore universitario.

la madre, Maria A. sognò, alla figlia addestrato come musicista. il 10 anni della sua infanzia è stata segnata da madre malattia: u M. la. Cvetaeva è stata diagnosticata la tubercolosi. Tutta la famiglia si trasferì a Costa Azzurra. La ragazza ha studiato presso diverse scuole superiori. il 12 anni si entra in un elite guesthouse maestri Brinkman. il 1906 entrò palestra delle donne, da cui è stato escluso per pensare fuori dagli schemi e pensano liberamente. il 16 s futuro poeta va in 6 Classe M grammatica. T. Bryuhonenko.

il 1910 anno c'è stata una prima collezione delle sue opere “album notte”. Alla fine della molla 1911 anno M. Cvetaeva si trovava in Crimea Koktebel, in una casa di famiglia in M. la. Voloshin. con M. Voloshin non è cresciuto solo in termini di talento. Ci ha incontrato il suo amante. Sergej Efron è conosciuto come un giornalista e scrittore. il 1912 anno si sposarono, hanno visto la nascita della figlia Ariadna Efron. Più tardi venne Irina, che morì in un orfanotrofio. In civile C. Efron ha preso parte al movimento di Bianchi, Andò in esilio. Questo uomo che è stato in grado di dedicare gli anni migliori della sua vita, ma alla fine ha ucciso tutta la sua famiglia, è diventato un agente della NKVD.

il 1912 ha pubblicato la seconda e la terza raccolta di poesie. Giovane Cvetaeva notare rapidamente i talenti del tempo. la creatività della Cvetaeva era affascinato da molti dei suoi contemporanei: Gumilev, Maximilian Voloshin, Blok ecc. il 1914 , Ha incontrato Sofia Parnok, con il quale ebbe una connessione romantica di due anni. C. Parnok era il suo collega creativo. raccolta di poesie Yield “amico” associarlo a questa signora.

Dopo la rivoluzione, lei partecipa alle serate letterarie, dove è possibile ascoltare i giovani poeti e scrittori famosi. il 1922 anno ha pubblicato una raccolta di poesie “miglio” e la selezione “Разлука”. il 1925 anno sembra il figlio di George, e tutta la famiglia si trasferisce in Francia. Il misterioso suicidio di Majakovskij scosse Cvetaeva, Ha scritto un ciclo di poesie “Majakovskij”. Ma dal 1930, è più un romanziere. ritornò dall'esilio in letteratura 1939 anno. La Grande Guerra Patriottica la trovò traducendo le creazioni uniche di Garcia Lorca. Alla fine dell'estate, l'inizio di aggressione nazista, era in attesa per l'evacuazione.

L'ultimo giorno di estate 1941 , Ha detto addio alla vita, ha deciso di impiccarsi. L'evento ha scioccato l'intera Boemia letteraria. Secondo i suoi parenti, ha vissuto in povertà, v'è la prova – Marina è stato costretto a guadagnare una lavastoviglie. Che cosa ha causato Cvetaeva a impiccarsi? Il motivo può essere nascosto in esperienze creative e persecuzioni. Marina sepolto nel cimitero in g. Yelabuga, alla lapide e fiori sono sempre rimossi.

L'interesse per le sue creazioni non passa con l'età. Numerosi musei sono memorizzate le sue cose, manoscritti, vecchie edizioni di libri. Casa-museo. Cvetaeva sono a Mosca e in altre città. creatività poeta – meraviglioso contributo alla lingua e letteratura russa, ed i testi di alcune canzoni hanno contribuito nascita. E 'menzionato nelle poesie di Pasternak. La sua poesia è piena di amore, più devoto alla natura. Libri e collezioni di grande poetessa venduti nel mondo.

poesie della Cvetaeva interessante e succinta, lungo e corto, alcune citazioni famose sul smantellato. Assicurati di familiarizzare con alcune opere: “La storia di Sonia”, “inferno”, “Solo ieri guardò negli occhi”. In molte storie, che lei era in grado di scrivere, facile creare un ritratto psicologico dello scrittore. i problemi e le difficoltà possono essere prodotti solo capolavori. Sulla base della sua creazione per creare una sceneggiatura “Luna al suo zenit”. Cvetaeva – Non solo uno scrittore, ma il traduttore. Sta imparando un sacco di giovani talenti.

I più letti poesie Cvetaeva:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

Commenti:

lascia un commento